Ricerca Hosts di una rete con Linux e namp

Linux Terminal

Spesso capita, per svariati motivi, di dover scoprire gli indirizzi IP di tutti gli host presenti in una rete a cui si è connessi.

Come al solito, questa breve guida è fatta per chi, come me utilizza Linux come sistema operativo.

Nello specifico, in questo momento utilizzo la distribuzione linux Ubuntu Mate.

Per poter scoprire gli indirizzi IP delle macchine presenti sulla nostra rete, basterà, da terminale (premere contemporaneamente CTR+ALT+t per aprire una shell) digitare il seguente comando:

redmarv@rlyeh:~$ nmap -sn 192.168.1.0/24

Il comando nmap andrà lanciato con le opzioni -sn e come ip bisogna dare la rete a cui si è connessi (nel mio caso la rete è 192.168.1.0/24).

Il risultato della mia scansione, sulla rete attualmente connessa sarà:

redmarv@rlyeh:~$ nmap -sn 192.168.1.0/24

Starting Nmap 7.60 ( https://nmap.org ) at 2019-12-24 10:49 CET
Nmap scan report for _gateway (192.168.1.1)
Host is up (0.019s latency).
Nmap scan report for HUAWEI-P8.fritz.box (192.168.1.31)
Host is up (0.081s latency).
Nmap scan report for HUAWEI-P20-Pro-390d8e3c32.fritz.box (192.168.1.55)
Host is up (0.015s latency).
Nmap scan report for rlyeh (192.168.1.93)
Host is up (0.000093s latency).
Nmap done: 256 IP addresses (4 hosts up) scanned in 7.02 seconds

Nello specifico qui possiamo vedere che abbiamo 4 host connessi alla rete, uno è la mia macchina, poi abbiamo il gateway (192.168.1.1) e due Huawei (192.168.1.31 e 192.168.1.55).

Nel mio caso specifico, sono connesso ad un Fritzbox, quindi vedremo gli hostname, filtrati dallo stesso (il finale dell’hostname è .fritz.box).

Nel caso volessimo poi sapere, oltre agli indirizzi IP il mac address degli apparati, ci basterà dare uno sguardo alla nostra tabella dell’arp, tramite il comando:

redmarv@rlyeh:~$ cat /proc/net/arp

Che ci elencherà gli indirizzi IP degli apparati connessi alla rete e il relativo indirizzo fisico (mac address).

Spero che questo possa tornare utile a qualcuno, buon proseguimento!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *