Tonesets Italiani Grandstream VoIP

Granstream Logo

Lavorando nel campo delle Telecomunicazioni e nello specifico in un’Azienda informatica che si occupa, tra le altre cose, di connettività ad internet e telefonia VoIP (NetDev Informatica per le Aziende) mi trovo spesso a configurare Adattatori VoIP.

Tra questi apparati capita di avere per le mani, dispositivi della Grandstream, ecco una rapida guida riguardante l’inserimento dei Tonesets Italiani negli apparati in questione.

Per chi non lo sapesse, i tonesets non sono altro che delle stringhe, che si inseriscono nella configurazione degli apparati in questione, per far si che l’utente senta i toni desiderati quando solleva la cornetta (ad esempio) o quando trova un numero occupato.

Questa guida è valida e testata per gli apparati della serie Grandstream HT801, HT802 (link per l’acquisto in fondo alla pagina) e in genere per gli adattatori FXS di questa famiglia (andava bene anche per la vecchia serie HT701/702).

Prima di tutto accediamo all’interfaccia Web dell’adattatore, per conoscere l’indirizzo IP dell’adattatore abbiamo varie possiblità:

  • Verificare sul nostro Router l’indirizzo IP assegnato all’apparato
  • Tramite la guida già pubblicata in questo sito, verificare l’ip dell’apparato(leggi l’articolo)
  • Alzando la cornetta del telefono, ci basterà digitare tre volte il carattere asterisco (*) e quando la voce ci chiederà (in inglese) di inserire l’opzione, basterà inserire il codice 02 per sentire dettato (sempre in inglese) l’indirizzo IP dell’apparato

Una volta che abbiamo l’indirizzo IP ci troveremo difronte ad una schermata di login come questa:

Grandstream Login

A questo punto, le credenziali di default saranno:
Username: admin
Password: admin

Una volta effettuato il login ci troveremo nella schermata principale, dalla quale dovremo cliccare sul terzo TAB, chiamato “Advanced Settings”:

Schermata principale Grandstream HT802

Una volta cliccato sul terzo TAB dovremo scorrere verso il basso, fino a trovare la sezione riguardante i tonesets, chiamata “Call Progress Tones”, dove di base troveremo i tonesets relativi agli Stati Uniti, come da immagine seguente:

Da questo elenco, andremo a cancellare i valori di tutte le voci, tranne l’ultima (Prompt Tone):

Grandstrream Tonesets Vuoti

E andremo a sostituire i valori come da immagine seguente:

Grandstream Tonesets Italiani

Per comodità vi incollo di seguito i vari tonesets, in modo che potrete fare “Copia/Incolla”.

Fate sempre attenzione a non lasciare spazi vuoti prima e dopo i tonesets inseriti, una volta fatto, cliccate su “Apply” e avrete i Tonesets impostati su Italiano.

Tonesets Italiani:


Dial Tone: f1=425@-12,f2=425@-12,c=200/200-600/1000;

Ringback Tone: f1=425@-20,c=1000/4000;

Busy Tone: f1=425@-20,c=500/500;

Reorder Tone: f1=425@-12,c=250/250;

Confirmation Tone: f1=350@-11,f2=440@-11,c=100/100-100/100-100/100;

Call Waiting Tone: f1=425@-12,f2=425@-12,f3=425@-12,c=400/100-250/100-150/14000; 

2 Comments

  1. Ciao Stefano, ottimo articolo! Sono stato fortunatissimo a trovare te e il tuo sito, perchè ne sto uscendo pazzo!

    Avrei bisogno di un aiuto con un Grandstream HT802 e la sua configurazione per funzionare con il VoIP di Fastweb.

    Mi potresti aiutare? Dove posso contattarti?

    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *