Recensione AZDOME Dash Cam

AZDOME Dash Cam è una Dash Cam economica e ricca di funzionalità.

Ho acquistato questo dispositivo a Settembre 2020, per sostituire la vecchia Dashcam che mi portavo dietro da circa 10 anni, orientandomi su questo prodotto in base a costo e caratteristiche dichiarate.

Dopo 3 mesi di utilizzo possiamo tirare le somme e posso darvi un parere riguardo questo prodotto.

Si tratta di una Dash Cam, economica, con caratteristiche molto promettenti, oltre alla risoluzione delle due Telecamere, presenta sensori di Accelerazione, Movimento e GPS.

Partiamo dalle Specifiche dichiarate sulla pagina prodotto di Amazon:

  • Chipset: NOVATEK NT96655
  • Sensor: Sony IMX323 Anteriore & NT99141 CMOS Posteriore
  • Lente frontale: Lente in vetro a 6 strati da 170 ° con apertura grandangolare F / 1.8
  • Video: compressione H.264; MOV
  • Memoria esterna: 64GB max, micro sd card di Classe 10 (scheda di memoria ESCLUSA), compatibile con schede da 16 GB, 32 GB, 64 GB.
  • Porta USB: Mini USB
  • Batteria: 250mAh
  • HDMI OUT: Supportato
  • Riproduzione Video: Su PC / TV (HDMI) / Dash Cam
  • Risoluzione di Video: FULL HD 1080P/ P30 + HD 720P/ P30

Partiamo dalla qualità dei materiali:

La Dash Cam si presenta bella solida e compatta, sia nella sua enclosure, che negli accessori forniti.

Il gancio con relativa ventosa appare efficace nel suo compito, e dopo circa 3 mesi, con l’auto parcheggiata all’aperto, non ha mai ceduto, neanche durante tratte di fuoristrada leggero e terreni particolarmente sconnessi.

Accessori forniti:

La telecamera arriva provvista di un cavo di alimentazione molto lungo, comodo nel caso si volesse far passare l’alimentazione lungo le plastiche del cruscotto, per nasconderlo, e di un adattatore da inserire nell’accendisigari, che vi fornisce due porte USB, in modo da non dover rinunciare alla ricarica del vostro Smartphone.

Qualità dei video:

Questa Dash Cam, presenta due fotocamere, una rivolta verso il senso di marcia e una rivolta verso l’abitacolo (regolabile), con due risoluzioni differenti:

La Fotocamera verso strada vanta una risoluzione 1080P, quindi Full HD, mentre quella rivolta verso l’abitacolo ha una risoluzione di 720P, quindi HD.

Durante il mio utilizzo ho trovato questi dati verosimili e la qualità delle registrazioni risulta buona e precisa, senza eccessivi sfarfallii o problemi di luminosità.

Vi lascio un video di una ripresa fatta durante un piccolo tratto fuoristrada:

Software Fornito:

La Dash Cam ha un software proprietario che vi permetterà di visualizzare i videoregistrati con la “doppia visuale”, cioè con la vista sia lato strada che lato abitacolo, fornendovi pure le telemetrie registrate grazie ai sensori di accelerazione e al GPS integrati nel prodotto.

Unica pecca del Software (oltre al fatto che sia disponibile solo per Windows) è la pesantezza dello stesso, infatti vi consiglio di utilizzarlo dopo aver copiato la directory delle registrazioni in locale sul vostro pc, perchè anche utilizzando una Scheda Micro SD ad alte prestazioni, il processo di lettura diretta dall’apparato è lento (potrebbe dipendere anche dall’Hardware della Dash Cam stessa).

PRO:

  • Economica
  • Buone prestazioni
  • Buona qualità video
  • Facile da configurare grazie al manuale incluso
  • Possibilità di configurarla come telecamera di sicurezza (registra in seguito ad urti o movimenti nei pressi del veicolo)

CONTRO:

  • Software disponibile solo per Windows
  • Lenta nel trasferimento dati
  • Per attivare la registrazione in seguito a movimento, è necessario che sia alimentata direttamente dalla batteria del veicolo (quindi sempre alimentata)
  • Durata della batteria molto ridotta

In sostanza consiglio questo prodotto, sopratutto se siete alla ricerca di qualcosa di più economico rispetto alle marche più blasonate.

Buone registrazioni!

Related posts

Leave a Comment